Il programma

Il maestro Omar Galliani e la Fondazione Valente insieme, quattro appuntamenti in due giorni

Venerdì 6 aprile e sabato 7 aprile, il maestro Omar Galliani, su iniziativa della Fondazione Valente e del suo presidente, l’avvocato Rocco Nanna, sarà protagonista di quattro iniziative ad ingresso libero

Spettacolo
Molfetta martedì 03 aprile 2018
di La Redazione
Omar Galliani
Omar Galliani © n.c.

Venerdì 6 aprile e sabato 7 aprile, il maestro Omar Galliani, su iniziativa della Fondazione Valente e del suo presidente, l’avvocato Rocco Nanna, sarà protagonista di quattro iniziative ad ingresso libero.

Venerdi 6 aprile, con inizio alle 10.30, il maestro Galliani, nella Sala degli affreschi, dell’Università degli studi di Bari, terrà la Lectio Magistralis sul tema "Le declinazioni del disegno". Interverranno il Magnifico Rettore prof. Antonio Felice Uricchio. l'avv. Ugo Patroni Griffi, il Direttore dell'Accademia delle Belle Arti di Bari, prof. Giuseppe Sylos Labini. Introdurrà l'avv. Rocco Nanna. Nell'occasione verrà consegnata la targa ricordo della Fondazione al neo presidente onorario dott. Domenico Favuzzi, presidente di Exprivia. Prevista la partecipazione dell’ensamble dei musicisti Pietro Laera (pianoforte), Daniela Carabellese (violino) e Francesca Carabellese (viola).

Sempre venerdì, ma alle 18.30, nella Fabbrica di san Domenico, il maestro Omar Galliani, terrà una conversazione con il maestro Gaetano Grillo sul tema "Riscoprire la bellezza". Interverrà il Presidente della Fondazione Valente avv. Rocco Nanna.

Sabato 7 aprile, alle 11, nel Centro Porsche Bari, sarà inaugurata l’esposizione di alcune opere del Maestro Galliani. Prevista la partecipazione dei musicisti Francesca e Daniela Carabellese (viola e violino) e del maestro Pietro Laera (pianoforte).

Sabato 7 aprile, alle 18.30, nella sede della Fondazione Valente, in Via Amente a Molfetta, sarà inaugurata la mostra Blu Oltremare del Maestro Omar Galliani, che esporrà una serie di sue opere. Sarà presente il sindaco, Tommaso Minervini. La serata verrà allietata dal maestro violoncellista Giuseppe Carabellese.

Nato nel 1954 a Montecchio Emilia, dove vive e lavora. Insegna pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera. Sue opere sono presenti nelle collezioni dei musei vaticani, degli Uffizi di Firenze, Poldi Pezzoli di Milano, nelle Gallerie d'Italia di Milano, nella pinacoteca di Bologna, solo per citarne alcuni. Il 2 giugno 2008 il presidente Napolitano gli ha conferito l’onorificenza di cavaliere delle arti e della cultura.

Nel 2016 è stato insignito del titolo accademico dell'università "Roma tre". Dal dicembre 2017 al marzo 2018 le Gallerie d'Italia di Milano hanno presentato un focus monografico su Omar Galliani in occasione della mostra “L'ultimo Caravaggio", eredi e nuovi maestri.

Ha partecipato a diverse quadriennali di Roma e a tre edizioni della biennale di Venezia, alle biennali di Parigi, Tokio, San Paolo del Brasile, Praga, Bradford, Pechino.

Lascia il tuo commento
commenti