Nucleo Sub Molfetta ritrova un presunto ordigno durante un'immersione

Attualità
lun 9 dicembre
Una piccola "sorpresa" ritrovata nel corso di un'immersione. Così Nucleo Sub Molfetta racconta sul proprio profilo Facebook il ritrovamento di un presunto ordigno bellico, probabilmente risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L'oggetto è stato ritrovato su un fondale nei pressi del
Si chiama “Milioni di sogni” e promette di conquistare con la forza del suo messaggio, lo stupore dei suoi effetti, la meraviglia della sua arte. “Milioni di sogni” è il musical che andrà in scena il 22 e il 23 dicembre alla Cittadella degli artisti, realizzato dall’associazione

​Proequipe, l'azienda per l'estetica professionale cambia sede

Al Mecspe di Bari il primo “Human cobot cafe”: uomo e macchina insieme nella gestione di un bar

​Masserie Zucaro e Macaranga: confettura in masseria

Feriti dal dolore, guariti dall'amore

Molfetta piange il suo concittadino onorario Piero Terracina

Attualità
lun 9 dicembre
«E’ con grande mestizia che abbiamo appreso della scomparsa di Piero Terracina, testimone della Shoah, sopravvissuto alle persecuzioni razziali e alla deportazione nel campo di sterminio Auschwitz-Birkenau, cittadino onorario di Molfetta dal 2013, giusta deliberazione n. 35 del Consiglio

La ministra Elena Bonetti al Liceo Classico il 16 dicembre

Politica
lun 9 dicembre
"Il prossimo lunedì, a partire dalla ore 11, la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, incontrerà le studentesse e gli studenti del Liceo Classico. L’incontro si svolgerà nella palestra coperta del Liceo e si colloca nell’ambito delle attività promosse dall’Istituto
Con una nota, i consiglieri di opposizione Antonello Pisani e Isabella de Bari, comunicano i motivi della loro assenza durante l'inaugurazione del monumento "Le Due Torri". "La nostra assenza - scrivono i due nel comunicato - è la negazione di una condivisione che va ben oltre la
Grande vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta che batte 84-73 la Nuova Matteotti Corato e conquista il secondo posto solitario in classifica. Gara equilibrata sin dai primi minuti di gioco. Hrkac e Gatta realizzano subito da tre punti, Cicivè e Sipala invece dominano sotto canestro.
Deportato ad Auschwitz nel maggio del 1944 all’età di 15 anni perché ebreo, numero di matricola A-5506, sarà l’unico superstite della sua famiglia. Nel campo di concentramento trovarono la morte i genitori, sua sorella e i suoi fratelli. Piero Terracina ha conosciuto, giovanissimo,

Sefa Molfetta, De Vincenzo non basta: ad Ostuni vincono i locali

Altri Sport
lun 9 dicembre
Le Aquile Molfetta non riescono a trovare costanza nei risultati e dopo l’ottimo derby vinto ai danni della Diaz escono sconfitte contro l’Olimpique Ostuni con il punteggio di 3-2. Primo tempo a senso unico per il team del presidente de Giglio chiuso in vantaggio (1-0) con la rete
Oggi, 9 dicembre, in tutte le edicole di Italia e in direct mailing, sul numero di Stil’è la rivista distribuita, in abbinamento gratuito con Il Sole 24ore, ampio spazio alle attività e alla storia della Fondazione Vincenzo Maria Valente di Molfetta, una eccellenza del territorio.
Un alfabeto capace di immortalare i nuovi paradigmi comunicativi installato nel simbolo identitario della nostra città, le torri del Duomo. Questo è in breve, l'opera di Gaetano Grillo, intitolata appunto "Le due torri" e installata da qualche settimana nell'incrocio tra via Bettino
Primo tris per le molfettese del calcio. Nel giorno dell'Immacolata, arrivano sorrisi dalle compagini molfettesi. In Eccellenza, la marcia di avvicinamento al big match del 15 dicembre tra Molfetta, secondo, e Corato, primo, continua a suon di vittorie per le due compagini. Il Corato,
Con la ricorrenza dell’Immacolata si inizia a respirare “aria di festa” che ci accompagnerà con le sue tradizioni, profumi, colori, luci, musica e folklore verso le festività natalizie. Oggi, 8 dicembre, per le vie molfettesi si snoda, come di consueto, la processione dell’Immacolata
Si svolgerá lunedi 9 dicembre, presso il Museo Diocesano, l'attesa presentazione del libro di Lazzaro Gigante "Occorre un uomo. Tonino Bello Educatore" , appena uscito per edizioni la meridiana. In questo lavoro, Lazzaro Gigante ricostruisce i passaggi chiave della "pedagogia eretica"
Foto e Video
VAI ALLA SEZIONE MULTIMEDIA
Notizie dal network
Cronaca
oggi, mar 10 dicembre
La sostanza stupefacente era contenuta all'interno di una borsa per la spesa, pronta ad essere spacciata
Cosa fare oggi
Cultura

Tina Modotti in mostra a Palazzo Beltrani, dal 7 dicembre al 6 gennaio

place Trani
access_time oggi, mar 10 dicembre
50 immagini della galleria berlinese Bilderwelt, mostra a cura di Alessia Venditti...
Cultura

"Natale al Centro Risorse" con il Circolo dei Lettori e l'Associazione culturale "il Nocciolo"

place Andria
access_time oggi, mar 10 dicembre a partire dalle 19:00
Ben dieci gli appuntamenti proposti per esplorare forme artistiche e linguaggi diversi tra loro con un unico comune denominatore: le grandi narrazioni. Tutte le attività si svolgeranno in via Aldo Moro...
Cultura

A Luna di Sabbia il recital di Ninnì Vernola “PPP vs Dante”

place Trani
access_time oggi, mar 10 dicembre a partire dalle 18:30
Il recital di Ninnì Vernola “PPP vs Dante” è liberamente tratto dalla “Divina Mimesis” di Pier Paolo Pasolini...