Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

Cronaca
oggi, mar 24 maggio
I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del luogo, sul cui conto emergono gravi indizi di colpevolezza (accertamenti compiuti nella fase delle indagini preliminari che necessitano della successiva
“Un plauso ai militari della Sezione operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta per l’operazione che ha portato al sequestro di pistola e di una mitragliatrice, detenute da un minorenne.  L’impegno contro l’illegalità per la sicurezza collettiva
LIVEYOU

Diventa protagonista dell'informazione: pubblica ora la tua notizia

Con LiveYou, oltre ad avere accesso a tutti i servizi dei portali LiveNetwork.it ®, sarai tu a divulgare le notizie che riguardano la tua città.

Traffico e parcheggi, questione irrisolta. Vito Farinola: "Si cambi passo"

Politica
oggi, mar 24 maggio
La questione traffico e parcheggi è apicale nella gerarchia dei temi che stanno maggiormente a cuore ai molfettesi. Un problema ormai atavico, cui occorre mettere mano, nel momento in cui la città continua a crescere, ma soprattutto diventa centrale il tema della sostenibilità

Giovedì la premiazione della borsa di studio "Mara e Diana Zaza"

Cultura
oggi, mar 24 maggio
È giunto quest’anno alla quarta edizione il Premio borsa di studio “Mara e Diana Zaza”, rivolto agli alunni dei “Licei Einstein da Vinci” di Molfetta, in quanto le due ragazze, prematuramente scomparse nel 1995, falciate da un pirata della strada,

Sbanda con la moto sulla SS16, centauro in codice rosso

Cronaca
lun 23 maggio
Brutto incidente in solitaria sulla SS16 bis intorno alle 13, all'altezza dello svincolo Molfetta zona industriale, in direzione Foggia. Per cause in fase di accertamento, un centauro in sella alla sua moto, è uscito fuori strada, rimanendone gravemente ferito.
La Polizia locale ha aperto un nuovo presidio nel centro storico, in via Termiti. "Con la presenza degli agenti di prossimità - spiega il Comandante Cosimo Aloia - diamo un segnale di vicinanza ai cittadini. Iniziamo oggi, ma dopo il concorso e le nuove assunzioni potenzieremo
Nove reti per salutare il campionato di serie D, il secondo consecutivo dopo 24 anni di inferno nelle categorie nazionali. Tanti giovani in campo, minuti a chi ha giocato meno, menzione per tre talenti del settore giovanile biancorosso: Luca Ciannamea, classe 2005, titolare, poi
Nell’ultimo periodo si susseguono provvedimenti emessi dal Palazzo di Città guidato dal Sindaco-candidato che vanno ben oltre gli atti urgenti ed indifferibili che, per correttezza amministrativa, sarebbero i soli ad essere necessari in un periodo pre-elettorale. La

Domani Rinascere presenta la lista alla città

Politica
lun 23 maggio
Si svolgerà martedì prossimo, 24 maggio, alle ore 19 presso Piazza Principe di Napoli, la presentazione della lista di Rinascere alla città, in vista delle elezioni amministrative del prossimo 12 giugno. “La nostra lista – spiega Davide de Candia,
«Trent’anni fa, il 23 maggio del 1992, con la strage di Capaci, tutte le mafie hanno cominciato a perdere. Quello che voleva essere un gesto eclatante contro lo Stato e la legalità, messo a segno e reiterato due mesi dopo con la strage di Via D’Amelio, ha
MI PRESENTO Mi chiamo Alberto D’Amato, ho compiuto da pochi giorni 25 anni e sono il più giovane candidato nella lista del Partito Democratico alle prossime elezioni amministrative del 12 giugno. Nonostante questo, sono iscritto al PD da ormai 9 anni, in cui ho militato
Il Comitato di Quartiere Molfetta Vecchia convoca una pubblica assemblea che si terrà in Piazza Amente, lunedì 23 maggio alle ore 19:45 con il candidato sindaco Lillino Drago . Parte così il ciclo di incontri con i 4 candidati sindaco indetto dal quartiere.
Una prestazione convincente, una partita in controllo e un pizzico di rammarico per le tantissime palle-gol sciupate: la Femminile Molfetta supera per 5-3 la Nox e approda alla semifinale dei play-off promozione.   L’avvio di gara è di marca biancorossa, con
Prosegue il sogno di permanenza in A2 per le Aquile Molfetta: in un PalaPoli gremito e in un atmosfera a tinte biancorosse, il primo turno dei play out termina 8-4. ​ Ortiz porta subito in vantaggio il Molfetta, i pellicani pareggiano l’incontro con Perri e ancora capitan Ortiz
Foto e Video
VAI ALLA SEZIONE MULTIMEDIA
Notizie dal network
Cronaca
oggi, mar 24 maggio
Il Sindaco Angarano: “Tutti noi biscegliesi abbiamo questo edificio storico che da sempre rappresenta un simbolo ed un luogo di riferimento”