La soddisfazione del delegato covid, Pasquale Mancini

Prorogato il servizio dell'ambulanza Victor

Fondamentale l'intermediazione di Michele Emiliano per garantire il servizio al territorio: l'ambulanza ha garantito 120 soccorsi in un mese

Attualità
Molfetta mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
Ambulanza Sermolfetta
Ambulanza Sermolfetta © n.c.

Era stato prorogato fino al 13 gennaio il termine per effettuare donazioni per finanziare il servizio del 118 con l'ambulanza Victor.

Attivato il 13 dicembre scorso, grazie all'iniziativa "Aria di Natale" con il sostegno di "Concretus", era possibile sostenere le spese di gestione dell'ambulanza per un mese. Grazie all'intermediazione e all'impegno di Michele Emiliano sarà prorogato almeno fino al 31 marzo.

"Siamo assolutamente soddisfatti di questa iniziativa - sono le parole del delegato covid della città di Molfetta, Pasquale Mancini - Ringraziamo Michele Emiliano per l'efficienza e la disponibilità accordata".

Il mezzo del 118 si sta rivelando un prezioso aiuto per la città, e per il territorio non solo molfettese, in un momento difficile come la situazione pandemica in atto: lo scorso 2 gennaio Victor è intervenuta per soccorrere un anziano ciclista vittima di un incidente in via Monsignor Salvucci. L'ambulanza, gestita dal Sermolfetta, non prevede il medico a bordo, ma l'autista e il soccoritore ed è risultata preziosa per abbattere i tempi di attesa delle ambulanze in questo particolare periodo, effettuando 120 soccorsi in tutto il territorio di Molfetta e città limitrofe.

Lascia il tuo commento
commenti