Finanziato dal bando sport e periferie 2020 un impianto da 700mila euro che sorgerà in Via papa Innocenzo XIII

Finanziato il progetto per la realizzazione di un nuovo palasport

"Questo impianto servirà principalmente per ospitare gli incontri di tennistavolo ma, all’occorrenza potrà essere impiegato anche per altre discipline sportive"

Attualità
Molfetta mercoledì 15 settembre 2021
di La Redazione
Render nuovo palasport
Render nuovo palasport © n.c.

Molfetta continua ad ottenere finanziamenti da investire nelle strutture sportive. E’ stato finanziato, nell’ambito del bando sport e periferie 2020, della Presidenza del Consiglio dei ministri–Ufficio sport, il progetto per la realizzazione del nuovo palasport, un impianto da 700mila euro che sorgerà in Via papa Innocenzo XIII.

«La realizzazione di questa ennesima struttura sportiva – sottolinea il Sindaco, Tommaso Minervini - conferma l’attenzione che questa amministrazione comunale riserva allo sport, a tutti gli sport. Questo impianto servirà principalmente per ospitare gli incontri di tennistavolo ma, all’occorrenza potrà essere impiegato anche per altre discipline sportive. Si tratta del quinto palasport e si andrà ad aggiungere al PalaFiorentini, al PalaPanunzio, al PalaPoli ed al Nuovo Palazzetto nella nuova 167, in costruzione tra Via Craxi, via Federico Fellini e Via Antonio De Curtis».

Il nuovo edificio, situato nelle vicinanze della parrocchia Santa Famiglia, in uno spazio recintato, avrà una dimensione complessiva di 69,15m x 29,30m e altezza massima fuori terra di 9,20m. L’impianto sarà dotata di un’area parcheggio dotata di 78 posti auto di cui 3 riservate a persone diversamente abili. Sarà dotato di un impianto fotovoltaico e di tutti gli accorgimenti previsti dalle normative vigenti.
Il coraggio del fare continua a portare i suoi frutti.

 

Lascia il tuo commento
commenti