La copertura vaccinale della popolazione over 12 nell’ultima settimana guadagna un altro punto percentuale, raggiungendo l’86% con ciclo completo e consolidando il 90% già fatto segnare per le prime dosi

Netta discesa della curva epidemiologica nell'area metropolitana

ll monitoraggio registra una discesa netta del 36% dei nuovi casi, attestati a 148 e pari ad un tasso settimanale di 12,0 per 100mila abitanti.

Attualità
Molfetta sabato 16 ottobre 2021
di La Redazione
ASL Bari
ASL Bari © n.c.

Continua il forte calo della curva dei contagi nell’Area Metropolitana di Bari. Anche in questa settimana, il monitoraggio registra una discesa netta del 36% dei nuovi casi, attestati a 148 e pari ad un tasso settimanale di 12,0 per 100mila abitanti.

La “frenata”, costante praticamente da metà agosto, è evidente anche a livello di dettaglio territoriale. 14 Comuni segnano “zero casi” e altri 20 oscillano tra 1 e un massimo di 5 nuovi casi. La stessa città di Bari, con un tasso di 13,3 per 100mila abitanti, è in linea con la tendenza generale.

La campagna di vaccinazione anti-Covid sta dunque progressivamente “spegnendo” la circolazione del virus Sars Cov 2, a tutto beneficio della comunità e del graduale ritorno alla normalità.

Il computo complessivo delle somministrazioni sale a 1 milione 933.064 iniezioni, tra prime, seconde e terze dosi. In questa fase si sta procedendo a completare le schedule vaccinali, anche con l’invito a vaccinarsi per chi non l’avesse ancora fatto, e alla somministrazione mirata di terze dosi aggiuntive, che va allargandosi dalle categorie di soggetti immunocompromessi ai fragili, agli over 80 e ora anche alla fascia da 60 anni in poi.

La copertura vaccinale della popolazione over 12 nell’ultima settimana guadagna un altro punto percentuale, raggiungendo l’86% con ciclo completo e consolidando il 90% già fatto segnare per le prime dosi. Tra le diverse fasce d’età, risulta molto rilevante l’adesione della popolazione dai 60anni in poi, vaccinata al 97% con prima dose e al 95% con ciclo completo, con un dato elevatissimo registrato tra i 70-79enni: il 99% ha ricevuto almeno una dose di vaccino, il 97% è completamente vaccinato. Molto buono, inoltre, il risultato raggiunto nella fascia 50-59 anni, con il 90% di residenti con ciclo completato, così come l’adesione dei giovanissimi tra 12 e 19 anni: quasi 8 su 10 (79%) hanno portato a termine la vaccinazione.

La campagna avanza in maniera omogenea anche rispetto ai territori. La gran parte dei comuni dell’Area Metropolitana di Bari, 27 su 41, è attestata a quota 90% di over 12 vaccinati con almeno la prima dose, e in 16 hanno già raggiunto l’87% di residenti completamente vaccinati. Fra i comuni più vaccinati spiccano la città di Bari, sia per prima dose (91%) sia per ciclo completo (88%), e Noci e Putignano, dove il 90% dei residenti ha ultimato il ciclo vaccinale.

Lascia il tuo commento
commenti