Le parole della senatrice che oggi parteciperà alla proclamazione

Don Tonino Venerabile. Senatrice Minuto: "Uomo del nostro tempo, faro che illumina le nostre scelte"

"I valori cristiani della solidarietà e della generosità, così cari a don Tonino, devono quotidianamente ispirarci e fare di questo momento difficile il primo percorso di rinascita e dunque di speranza"

Attualità
Molfetta sabato 15 gennaio 2022
di La Redazione
Manifesto cardinale Semeraro per la Venerabilità di don Tonino Bello
Manifesto cardinale Semeraro per la Venerabilità di don Tonino Bello © n.c.

Riceviamo epubblichiamo la nota della senatrice Carmela Minuto,che parteciperà stasera a Molfetta alla cerimonia di proclamazione della Venerabilità di don Tonino Bello.

"Don Tonino Bello è oggi più che mai un uomo del nostro tempo.

Proclamarlo Venerabile proprio in quest'epoca particolarmente difficile, assume un significato che non si può ascrivere banalmente alla categoria delle casualità.

'Sul nostro vecchio mondo che muore, nasca la speranza'. Queste sue parole sono per noi motivo di conforto e appaiono ancora più profetiche nel drammatico periodo storico che stiamo vivendo. Tutti abbiamo il dovere di fare la nostra parte.

La politica, che è chiamata a scelte e soluzioni non semplici, ma anche ogni cittadino che deve sentirsi parte di una comunità. I valori cristiani della solidarietà e della generosità, così cari a don Tonino, devono quotidianamente ispirarci e fare di questo momento difficile il primo percorso di rinascita e dunque di speranza.

Il nostro amato vescovo di Molfetta ci manca molto. Ci mancano i suoi sorrisi, la sua fede incrollabile nell'umanità, la fermezza dei suoi ideali, la dolcezza infinita delle sue parole. L'eredità che ci ha lasciato, assieme alla capacità di fare breccia anche nei cuori apparentemente più aridi, deve essere il faro che illumina le scelte collettive e quelle individuali".

 

Lascia il tuo commento
commenti