L'accoglienza lo scorso 10 settembre

L'istituto "Manzoni-Poli" accoglie i volontari del progetto SVE

Arrivano due ragazzi di 23 e 24 anni dall'Ucraina e dalla Georgia

Attualità
Molfetta sabato 15 settembre 2018
di La Redazione
L'accoglienza dei volontari SVE alla Manzoni-Poli
L'accoglienza dei volontari SVE alla Manzoni-Poli © n.c.

Finalmente, il 10 settembre sono arrivati all'I.C.”Manzoni-Poli” i tanto attesi volontari europei, al termine di un’intensa attività di progettazione, coordinata dalla prof.ssa Enza Colella in partnership con l'associazione “INCO-Molfetta” nell'ambito del progetto “Stop and Go”.

La ventitreenne Daria Taranets e il ventiquatrenne Nika Gabetshavili, rispettivamente di nazionalità Ucraina e Georgiana, apparsi timidi ed emozionati,sono stati accolti con calore e gioia dall'intero collegio dei docenti del Comprensivo, presente anche il coordinatore di “InCo” dott. Luigi Balacco.

Il Dirigente Scolastico, Prof. Gaetano Ragno, promotore entusiasta dell’iniziativa, ha sottolineato come la presenzadeidue volontaridia senso concreto all’idea di cittadinanza europea e rappresenti un'azione educativa pregnante che darà ai bambini e ai ragazzi del Comprensivola possibilità di vivere un vero confronto interculturale,per contrastare i pregiudizi e sperimentare i valori del dialogo e della condivisione. Infatti, i due volontari opereranno per nove mesi nei diversi ordini di scuola dell’intero Istituto e avranno la possibilità di vivere in sinergia con i docenti e proporre agli alunni nuove esperienze ma, a loro volta, in uno scambio continuo, potranno apprendere una nuova lingua, sperimentare nuove abitudini di vita, conoscere le tradizioni e il patrimonio artistico e culturale del nostro territorio, .

Le docenti di musica Tonia de Gennaro,Donatella Muti, Laura Tatulli,Luciana Visaggio e il prof. Maurizio Scardigno hanno omaggiato i due volontari esibendosi, con la consueta maestria,in canzoni e brani musicali Italiani famosi in tutto il mondo.

Lascia il tuo commento
commenti