L'uscita dalla Cattedrale alle 18

Questa sera la processione della Madonna dei Martiri chiude la Festa Patronale

La Patrona della Città torna nella Basilica a lei dedicata. Alle 22.30 lo spettacolo pirotecnico

Attualità
Molfetta domenica 16 settembre 2018
di Adriano Failli
La statua della Madonna dei Martiri in processione
La statua della Madonna dei Martiri in processione © Molfettalive.it

Questa sera l'ultimo atto della Festa Patronale. Cala il sipario su uno dei periodi più amati dai molfettesi, che chiude in generale la stagione estiva. Dopo la tre giorni di fiera, il 7, l'8 e il 9 settembre, con i festeggiamenti in onore della Madonna dei Martiri, oggi si bissa per il "ritorno a casa" della Patrona, che prima attraverserà le vie del centro cittadino e poi, percorrendo Viale dei Crociati, tornerà nella Basilica a lei dedicata.

Dopo le celebrazioni in mattinata, nel pomeriggio avrà inizio la processione, con la croce che si affaccerà sul sagrato della Cattedrale attorno alle 17.45 e il simulacro della Vergine attorno alle 18. Dopo aver percorso gran parte del cuore della città, attorno alle 21.40 il simulacro farà ritorno in Basilica, prima però un breve momento di preghiera assieme al vescovo, don Mimmo Cornacchia.

A chiudere la serata, alle 22.30, la tradizione "gara di fuochi di artificio", con le tre sequenze, o per i molfettesi "batterie" pirotecniche che incanteranno i tantissimi cittadini che da diverse zone accorreranno per vivere insieme questi ultimi momenti di festa.


Lascia il tuo commento
commenti