Lo sport unisce

Il grande Alex Zanardi e un saluto speciale ai molfettesi

L'incontro fortuito con il molfettese Francesco Salvemini scatena il siparietto

Attualità
Molfetta giovedì 14 marzo 2019
di La Redazione
Alex Zanardi saluta Molfetta
Alex Zanardi saluta Molfetta © n.c.

Durante le vacanze, si possono fare incontri davvero speciali e pensare un attimo a tutta la propria comunità, realizzando un piccolo regalo. È quanto accaduto questa mattina, quando il molfettese Francesco Salvemini, ha incontrato fortuitamente durante la sua settimana bianca a Sportinia-Sestrière, la leggenda sportiva italiana Alex Zanardi, a cui è riuscito a strappare un saluto per tutti i “molfettiani”, così come erroneamente inizialmente sostenuto dal campione.

Zanardi si trovava lì, sulle montagne olimpiche torinesi, per promuovere l'attività sciistica per i diversamente abili e ha avuto modo di scherzare con il nostro concittadino.

Una scena simpatica ma straordinariamente importante, un saluto che resterà nella memoria di Francesco e della comunità molfettese. Soprattutto un pensiero ai tanti fan, che qui a Molfetta impazziranno solo a sentire queste poche parole. Lo sport unisce, oltre ogni distanza.

Lascia il tuo commento
commenti