Il progetto

Por Feesr Puglia, Molfetta partecipa al bando per una rete di distribuzione elettrica intelligente

Ieri la presentazione con l'assessore Caputo, l'arc. Lisena e l'ing. Andriani

Attualità
Molfetta mercoledì 09 ottobre 2019
di La Redazione
Presentazione Por Feesr
Presentazione Por Feesr © n.c.

Molfetta verso una svolta green sempre più decisa. La città continua ad imboccare la via dell'ambientalismo, candidando la Cittadella degli Artisti al bando Por Feesr Puglia, per il finanziamento di un progetto di realizzazione di un sistema intelligente di distribuzione dell’energia, con l'utilizzo di pannelli fotovoltaici.

Ieri, presso le sedi comunali di Lama Scotella, si è tenuta la presentazione del progetto candidato al bando.

"La partecipazione si inserisce in una serie di interventi che stiamo promuovendo in campo ambientale - dichiara l'assessore ai lavori pubblici Mariano Caputo - Non solo efficientamento energetico, ma anche mobilità sostenibile, con i lavori della pista ciclabile e della velostazione in corso". A tal proposito, Caputo annuncia anche l'acquisizione di due mezzi elettrici comunali che verranno a breve messi a disposizione dei cittadini.

A spiegare l'iter procedurale, ci ha pensato l'Architetto Orazio Lisena, che ha affermato come il progetto, già approvato dalla giunta sia estremamente valido, auspicando l'ottenimento del finanziamento. La Cittadella degli Artisti è stata scelta come edificio promotore di questa tecnologia per la sua modernità impiantistica che permette con maggiore efficacia di integrare il sistema di building automation, ben descritto dall'ing. Andriani.

"Il sistema - dichiara il tecnico - consente di conservare in accumuli l'energia che non consumiamo e che viene raccolta dal pannello fotovoltaico".

Si tratta dunque di un progetto che sposa tecnologia all'avanguardia ed ecosostenibilità, dopo l'adozione di un sistema di efficientamento energetico anche per gli uffici comunali.

Lascia il tuo commento
commenti