Le parole del primo cittadino in una diretta Facebook

Minervini: "Tendenza dei contagi in aumento. Sarà attivato un numero verde"

Dalla prossima settimana sarà a disposizione un container per svolgere i tamponi in città

Attualità
Molfetta sabato 31 ottobre 2020
di La Redazione
Tommaso Minervini
Tommaso Minervini © n.c.

A chiusura di una settimana decisiva per l'intero Paese e anche per Molfetta, il bilancio della situazione non parrebbe essere rincuorante: "è innegabile che si sia verificata un'impennata notevole dei contagi", queste le parole del sindaco Minervini, in una diretta Facebook di pochi minuti fa.

All'orizzonte si prospetterebbero, sia sul fronte nazionale, che regionale, ulteriori disposizioni restrittive. Per la città di Molfetta, Minervini conferma i dati dei 125 casi positivi, comprensivi di coloro che si sono negativizzati e dei nuovi positivi.
"C'è una tendenza in aumento di questi dati - afferma il primo cittadino - Abbiamo quindi preso contatti con l'azienda molfettese Network Contacts che si occuperà di gestire un servizio di informazione, per la città intera, erogato attraverso un numero verde. Così sarà possibile stare ancor più vicini ai cittadini".

La situazione di questo particolare momento risulta più complessa rispetto a quella di sei mesi fa; all'isolamento sanitario si sono aggiunti quello sociale e quello economico.
"Ciascuno di noi può fare cose importanti - prosegue Minervini - gesti che non costano molto ma che aiutano a tenere aperte le fabbriche, le aziende e le attività sociali. E' fondamentale che ognuno faccia gesti di responsabilità, senza isterie collettive. Si tratta solo di limitare al minimo i contatti".

Nella prossima settimana, saranno inoltre prese decisioni molto importanti sulla gestione dell'epidemia a livello locale.
"Metteremo a disposizione un container per fare tamponi qui in città - conclude il sindaco - Ho già sollecitato il presidente della regione e la direzione generale della ASL affinché venga rinforzato il personale".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mauro Solimini ha scritto il 31 ottobre 2020 alle 22:48 :

    I tamponi servono solo per i sintomatici e non per gli asintomatici.Il virus evidentemente lo abbiamo preso tutti inconsapevolmente. Rispondi a Mauro Solimini

  • Cecco ha scritto il 31 ottobre 2020 alle 21:53 :

    Sig.re Sindaco ,i controlli nella nostra citta in questa fase della pandemia sono assolutamente inesistenti.Nelle ore serali ,le zone periferiche della citta diventano luoghi di vivificazione giovanile con assembramenti e senza rispetto di tutte le norme anticovid.(zone in cui risiedono alcuni nostri assessori ,che stranamente non vedono nulla).Complimenti per aver concesso l'aperura del luna park ,in una fase in cui i contagi stavano pericolosamente salendo. Rispondi a Cecco