Gli accertamenti, oltre a Molfetta, hanno riguardato anche altre strutture interessate da focolai, a Corato, Conversano, Bitonto e Adelfia

Focolai Covid nelle RSA, indagini anche a Molfetta

L'inchiesta è stata aperta dalla Procura di Bari ed è stata affidata ai Nas, senza indagati nè ipotesi di reato

Cronaca
Molfetta martedì 16 febbraio 2021
di La Redazione
Carabinieri N.A.S.
Carabinieri N.A.S. © n.c.

Presenti anche RSA di Molfetta nell'inchiesta aperta dalla Procura di Bari sui focolai Covid scoppiati nelle residenze sanitarie e case di riposo, nel corso della seconda ondata dell'epidemia, lo scorso autunno. Lo riferisce l'Ansa.

L'inchiesta, affidata ai Nas, è senza indagati né ipotesi di reato. Starà a loro accertare eventuali criticità nella gestione delle strutture dove si sono verificati i casi di contagio. Intanto gli investigatori hanno raccolto documenti, testimonianze e fatto ispezioni in diverse strutture del territorio, in alcuni casi di iniziativa, in altri su delega specifica. e verifiche del Nas puntano comunque ad accertare se qualcosa non abbia funzionato nelle misure preventive per evitare la diffusione del contagio.

Gli accertamenti, oltre a Molfetta, hanno riguardato anche altre strutture interessate da focolai, a Corato, Conversano, Bitonto e Adelfia.

Lascia il tuo commento
commenti