Questa mattina

Affonda un rimorchiatore a Bari, anche un molfettese tra i dispersi

Quattro le vittime già accertate, salvo il comandante

Cronaca
Molfetta giovedì 19 maggio 2022
di La Redazione
Rimorchiatore affonda a largo Puglia, cinque morti e un solo superstite
Rimorchiatore affonda a largo Puglia, cinque morti e un solo superstite © n.c.

Un rimorchiatore è affondato a 52 miglia da Bari nelle scorse ore. Il fatto è accaduto per motivi ancora non noti e ha visto coinvolti sei membri dell'equipaggio, di cui uno molfettese.
Sopravvissuto il comandante, ritrovato su una zattera di salvataggio, soccorso e condotto all'ospedale Di Venere del capoluogo pugliese. Era sotto choc, ora è in buone condizioni.

Le ricerche della Capitaneria di Porto di Bari sugli altri cinque sono andate avanti nel corso della giornata, in un'area molto vasta, di 300 miglia quadrati. Secondo fonti provenienti dall'ammiragliato di Bari, confermate dal primo cittadino Tommaso Minervini, tre dei dispersi sono stati ritrovati privi di vita e sono stati condotti a Bari per il riconoscimento da motovedette della Capitaneria di Porto. Tra questi non ci sarebbe ancora quello dell'uomo molfettese.

Cinque unità mercantili sono state dirottare sul posto per le ricerche, assieme ad aerei della Guardia di finanza e dell'Aeronautica militare.

Secondo le prime ricostruzioni il rimorchiatore, impegnato nel rimorchio di un pontone nella tratta Ancona-Durazzo, avrebbe perso il pontone a causa delle condizioni meteo avverse, al limite tra le acque di responsabilità SAR italiane e croate. Sul pontone alla deriva ci sono 11 persone.

 

Lascia il tuo commento
commenti