La scossa dopo le 14.30

Scossa di terremoto, il racconto di quei minuti di panico

Pavimenti tremanti nelle abitazioni, paura tra i cittadini. Le prime segnalazioni e informazioni arrivano dai social

Cronaca
Molfetta venerdì 09 novembre 2018
di Adriano Failli
Scossa di terremoto M 3.5 alle ore 13.45 di oggi
Scossa di terremoto M 3.5 alle ore 13.45 di oggi © n.c.

Attimi di panico e terrore, quelli che poco dopo le 13.30 hanno sconvolto l'intera città di Molfetta, quando una scossa di terremoto ha fatto letteralmente tremare le abitazioni.

Proprio mentre molti molfettesi erano a tavola, un rumore sordo, per pochissimi istanti ha sconvolto tutti. Pavimenti che tremavano, stoviglie che hanno cominciato leggermente a muoversi. Tutto sembrava presagire al peggio. Un attimo intenso e infinito di paura, poi, di nuovo il silenzio.

Alcuni hanno cominciato ad affacciarsi ai balconi, a verificare che non si trattasse di un'altra causa. Sui social la paura è diventata virale, mentre alcuni pochi fortunati non hanno avvertito la straniante sensazione di quei momenti. Le chat sono state fonte di scambio per le prime informazioni, che in pochi minuti sono state anche trasmesse sui giornali: magnitudo 3.5, epicentro nei pressi di Altamura. Per fortuna, qui a Molfetta per lo meno, solo un grande spavento.

Un precedente si era verificato qualche settimana fa, in piena notte. Questa volta, però, il rumore ha sconvolto davvero tutti.

Intanto, vengono sospesi anche i tratti ferroviari sulla linea Bari Taranto, in particolare quelli da Bari a Gioia del Colle e non escludiamo che altri provvedimenti possano essere presi.






Lascia il tuo commento
commenti