L'iniziativa

″Aspettando la notte banca della poesia″, il reading a palazzo Giovene

Il 6 maggio alla 14.30 presso la sala stampa del Comune

Cultura
Molfetta sabato 05 maggio 2018
di La Redazione
penna
penna © n.c.

Il 6 maggio, a Molfetta, presso la Sala Stampa del Comune, a Palazzo Giovene, in Piazza Municipio, alle ore 18.30, avrà luogo il reading “Primavera nell’aria”.

L’evento, indetto dall’Accademia delle Culture e dei Pensieri e del Mediterraneo e patrocinato dal Comune di Molfetta, rientra nel format “Aspettando la Notte bianca della Poesia”, che, in attesa dell’ottava edizione della manifestazione, programmata per il 23 giugno a Giovinazzo, promuove una serie di reading poetici nelle città della regione (e non esclusivamente). A inaugurare il format le serate che hanno avuto luogo a Gravina, dove sono stati esposte le fotografie della Mostra “I volti della Notte bianca”, e a Giovinazzo, con l’Omaggio a Guillaume Apollinaire del 21 marzo. La grafica pubblicitaria dell’evento è stata ideata e realizzata da Angela Di Liso, vicepresidente dell’Accademia.

La serata del 6 maggio avrà come Leitmotiv il tema della Primavera. Dodici poeti di varia provenienza si alterneranno leggendo ciascuno due propri componimenti e un testo della tradizione letteraria internazionale. Alle voci degli autori si affiancherà quella della lettrice Tania Adesso.

Il Sindaco della Città di Molfetta, Tommaso Minervini, porgerà il suo saluto ai presenti. A coordinare la manifestazione il Direttore artistico dell’ottava edizione della Notte bianca, Gianni Antonio Palumbo. I poeti partecipanti alla manifestazione, oltre allo stesso Palumbo, saranno Nicola Accettura, Maria Addamiano, Donato Altomare, Letizia Cobaltini, Nicola De Matteo, Presidente dell’Accademia delle Culture e dei Pensieri del Mediterraneo e da anni organizzatore della Notte bianca, Marco Ignazio de Santis, Luana Lamparelli, Loredana Pietrafesa, Lucia Sallustio, Elisabetta Stragapede e Assunta Spedicato.

L’ingresso è libero.

Lascia il tuo commento
commenti