Alle ore 18

Giornata del Ricordo, il 10 Febbraio un evento in sala consiliare

L'iniziativa dell'Associazione Eredi della Storia

Cultura
Molfetta venerdì 08 febbraio 2019
di La Redazione
Il dramma delle Foibe
Il dramma delle Foibe © n.c.

L’Associazione Eredi Della Storia-A.N.M.I.G. unitamente alle associazioni combattentistiche e d’arma di Molfetta, per il 10 Febbraio, alle ore 18:00 nella sala consiliare in Piazza Municipio, organizzano la presentazione del romanzo storico “La bicicletta nera” scritto da Addamiano Maria. L’autrice nella sua opera descrive la vita di suo padre percorrendo un viaggio nel ricordo e raccontando squarci di vita vissuta dagli anni ’20 agli anni drammatici della seconda guerra mondiale dopo l’8 Settembre del 1943. Racconta la vita di un uomo che sceglie di arruolarsi nell’Arma dei Carabinieri Reali dopo il congedo nel 1918 e che dedicherà tutta la sua vita ad essa, ponendo l’onore, il dovere, e l’Arma al di sopra degli stessi affetti familiari. Durante la confusione dovuta all’armistizio del 1943, il nostro protagonista difende la città di Bitetto dove prestava servizio, ed impedisce che i tedeschi in ritirata possano danneggiare o depredare il suo paese. Eroe cittadino, nel dopoguerra meritò un encomio dalla città e Bitetto fu insignita di medaglia d’oro per la Resistenza negli anni ’70!

Durante la serata interverranno, il vicesindaco Sara Allegretta, l’assessore all’urbanistica avvocato Pietro Mastropasqua e il consigliere regionale Domenico Damascelli.

Verranno lette alcune poesie scritte dall’autrice accompagnate dalla melodia del pianista, Daniele de Palma e dal flautista Alessio Bellarte.

Il 10 Febbraio è anche la giornata del ricordo istituita con la legge del 30 marzo 2004 n° 92 allo scopo di conservare la memoria della tragedia di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani, dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato dopoguerra.

A tal proposito, il dottor Michele Spadavecchia, che già nella mattinata di martedì 6 febbraio ha tenuto un convegno presso l’istituto Amerigo Vespucci sui massacri delle foibe insieme alle professoresse Angela Alessandrini e Daniela Rana, interverrà durante la serata facendo riferimento anche ai nostri concittadini infoibati. Moderatore del convegno sarà il dottor Michele La Grasta.

Inoltre nella hall di palazzo Giovene, sarà organizzata una mostra fotografica sulle Foibe per onorare il Giorno del Ricordo, insieme ad un’altra mostra già visitabile presso l’istituto Amerigo Vespucci negli orari scolastici, fino a Venerdì 8 Febbraio.

Domenica mattina, alla ore 11, presso la sede museale di piazza Mazzini, sarà osservato un minuto di silenzio per ricordare tutti quei cittadini infoibati, ci sarà l’esposizione di fotografie inedite donateci dai molfettesi che furono indirettamente coinvolti in quella tragedia.

Lascia il tuo commento
commenti