Le News
I nomi

Le liste che sostengono Giovanni Infante sindaco

Due le liste a supporto del medico

Politica
Molfetta sabato 14 maggio 2022
di La Redazione
Gianni Infante
Gianni Infante © n.c.

Saranno due le liste a supporto di Giovanni Infante sindaco. Di seguito i nomi dei candidati consiglieri

Rifondazione Comunista/Compagni di Strada

Agrimi Gennaro

Albertini Gian Michele detto Gianni

Altamura Emiliano (indipendente)

Amoruso Francesca

Centrone Luisa Anna detta Luisa

de Candia Pasquale

de Ceglia Sergio

de Iudicibus Maria Teresa Valeria

de Virgilio Damiano

Di Terlizzi Pierdomenico

Digiaro Cosimo detto Mino

Drago Salvatore

Fasciano Maria

Gadaleta Giuseppe Vincenzo detto Berlinguer

Iannone Angela Maria

Minervini Alessandra detta Sandra

Minervini Manuel Flavio detto Manuel

Porcelli Vincenzo detto Enzo (indipendente)

Porta Manuela

Sasso Corrado Antonio detto Antonio

Sasso Giuseppe detto Beppe

Spadavecchia Isabella detta Isa

Ventura Carmen detta Carmen

Zanna Giuseppe detto Beppe

 

“Più di così” Giovanni Infante Sindaco

Adesso Maria Serena detta Serena

Armenio Pantaleo detto Leo

Azzollini Salvatore

Bellifemine Miriana

Binetti Maria Antonietta

Brattoli Dorotea Marta detta Dora

Capursi Marino

D'Ingeo Aurelia

Daliani Poli Anna Maria

de Bartolo Giovanni detto Gianni

de Ruvo Maria Antonella detta Antonella

de Tullio Antonio

Foggetti Ettore detto Rino

Gulino Alfonso

Innominato Corrado

Liantonio Luigi detto Gigi

Mancini Corrado

Parodi Agostino Angelo

Patimo Mauro detto Maurizio

Picca Francesco

Poli Nicola Fortunato

Porcelli Elena Rosa

Tafuto Dionigi detto Dino

Vacca Antonio

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pasquale bufi ha scritto il 14 maggio 2022 alle 22:32 :

    LA MINORANZA VINCE Affluenza 1° turno elezioni Molfetta 2017 pari a 60,62 %. Affluenza ballottaggio Molfetta 2017 pari a 44,79 %. Il mio ragionamento vuole essere oggettivo e quindi parte da questo dato. Il principale partito alle ultime elezioni molfettesi è stato quello degli ASTENSIONISTI. Domanda(che i 4 candidati sindaco devono necessariamente porsi): Chi è l'astensionista medio? Il disilluso. Il menefreghista. L'indifferente. Queste sono ,a mio modesto parere, le 3 macro aree in cui andare a pescare il soggetto in questione. Bene,vi sembra che in questo inizio di campagna elettorale qualcuno stia dialogando(o quantomeno ci stia provando) con il principale partito della passata tornata elettorale? A me sembra di no. Tutti,grosso modo dicono e si prefiggono i medesimi obiettivi. Rispondi a Pasquale bufi