Dopo il successo di "Fino all'ultimo battito", ecco Michele Spadavecchia. L'episodio andrà in scena giovedì 21 aprile su RaiUno

Michele Spadavecchia nel quarto episodio di "Don Matteo"

Spadavecchia sarà uno degli ultimi personaggi con cui interagirà Terence Hill, poi lo storico don Matteo scomparirà per lasciare posto al "nuovo" sacerdote di paese, Raoul Bova

Spettacolo
Molfetta lunedì 11 aprile 2022
di La Redazione
Michele Spadavecchia e Terence Hill
Michele Spadavecchia e Terence Hill © n.c.

Michele Spadavecchia torna protagonista di una fiction italiana. Dopo il successo in autunno "Fino all'ultimo battito", l'attore molfettese sarà in scena per "Don Matteo", la serie amata dagli italiani.

Il giovane molfettese interpreterà Franco Fanelli nel quarto episodio "Così vicini, così lontani". 

"Franco Fanelli è il fratellastro di Marco, con cui il PM però non ha mai avuto un buon rapporto. Ma sembrano esserci altre ragioni dietro la presenza di Franco a Spoleto, forse legate all'omicidio di una parrocchiana di Don Matteo. E mentre Federico e Greta si avvicinano sempre di più, Anna riceve la visita inaspettata del Colonello Lucio Valente, suo istruttore ai tempi dell'Accademia, con cui ha sempre avuto una grande intesa. Nel frattempo, il Maresciallo Cecchini si ritrova imprevedibilmente al centro delle attenzioni di tutta Spoleto, per via di un nuovo caso letterario: una serie di romanzi gialli che sembra ispirarsi proprio a lui", è la trama diffusa dell'episodio in cui il molfettese sarà assoluto protagonista.

Una curiosità per quanto concerne la visione del quarto episodio: Spadavecchia sarà uno degli ultimi personaggi con cui interagirà Terence Hill, poi lo storico don Matteo scomparirà per lasciare posto al "nuovo" sacerdote di paese, Raoul Bova. L'episodio andrà in scena giovedì 21 aprile su RaiUno.

Lascia il tuo commento
commenti