Il 21 maggio alle ore 20:45 sul palco della “Cittadella degli Artisti” con i Pathos Ensemble

Peppe Servillo protagonista nel nuovo evento della Fondazione Valente

Secondo appuntamento per la rassegna "Teatro&Musica"dopo il successo di critica e pubblico dello spettacolo con Violante Placido

Spettacolo
Molfetta mercoledì 18 maggio 2022
di La Redazione
Peppe Servillo protagonista nel nuovo evento della Fondazione Valente
Peppe Servillo protagonista nel nuovo evento della Fondazione Valente © n.c.

Peppe Servillo sarà in scena il prossimo 21 maggio, alle ore 20:45, sul palco della “Cittadella degli artisti” a Molfetta.

L'artista è il protagonista del concerto-reading, "Il Carnevale degli animali… e altre fantasie ”, secondo appuntamento della rassegna “Teatro&Musica” inserita nel cartellone de “I suoni della cultura ’22” della Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente con la direzione artistica di Sara Allegretta.

A cento anni dalla composizione del capolavoro: Il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saëns, il poliedrico artista partenopeo è in scena in tutta Italia con lo spettacolo nel quale la recitazione di Servillo rende fervidi i testi di Franco Marcoaldi mentre le musiche di Saint-Saëns risuonano a cura del Pathos Ensemble con Silvia Mazzon al violino, Mirco Ghirardini al clarinetto e Marcello Mazzoni al pianoforte, dando ancora più vigore e forza alla performance di Servillo.

“Danse Macabre Op. 40” nella versione per violino e pianoforte, “Berceuse Op. 38” per violino e pianoforte, “Il Carnevale degli Animali” nella trascrizione per violino, clarinetto e pianoforte, sono le composizioni riproposte nel concerto a suggello dei testi tratti da “Animali in versi”, vincitore del Premio Brancati 2006.

A parlare in versi, attraverso la voce di Peppe Servillo, saranno cani, gatti, fringuelli, lucertole, asini, tartarughe verso cui lo spettatore arriverà a provare invidia per la possibilità di avere una immediatezza nei rapporti con l’altro che all’uomo di oggi sembra preclusa, quasi ormai svanita.

Parte da qui, dunque, un viaggio nelle relazioni e nell’anima di ciascuno in cui chi assisterà allo spettacolo sarà accompagnato dal ritmo narrante di Peppe Servillo.

La rassegna “Teatro&Musica” torna sulle scene dopo il grande successo di critica del primo appuntamento, “Femmes fatales”, con Violante Placido.

Lascia il tuo commento
commenti