Un evento musicale di rilievo nel mese Mariano

Domani "Viaggio a Salisburgo" alla Cattedrale

Con l’Orchestra Filarmonica Pugliese e l’associazione “Luigi Capotorti”

Spettacolo
Molfetta sabato 21 maggio 2022
di La Redazione
Viaggio a Salisburgo
Viaggio a Salisburgo © n.c.

“Viaggio a Salisburgo” è il concerto proposto alla cittadinanza in co-produzione tra l’Orchestra Filarmonica Pugliese e l'associazione "Luigi Capotorti". L’evento si terrà domenica 22 maggio nella splendida cornice della Cattedrale “Santa Maria Assunta” di Molfetta. L’ingresso è previsto per le 20:30, mentre l’inizio è fissato alle 21. La scelta di programmarlo a maggio è legata alla coincidenza con il mese Mariano.

Il titolo lascia presagire il carattere dei brani, entrambi accomunati dalla provenienza austriaca. Le opere proposte sono la Sinfonia in Do maggiore K36 "Linz" e la Messa dell'incoronazione" K317 di W.A. Mozart. La prima fu composta nel 1783 da Wolfgang Amadeus Mozart, durante la sua permanenza a Linz con la moglie Constanze, nel viaggio di ritorno da Vienna a Salisburgo. Il secondo brano, invece, è una messa composta  a Salisburgo nel 1779 sempre da Mozart, quando il compositore aveva 23 anni. Il nome dell’opera è legato alla sua esecuzione, tenutasi in occasione della commemorazione dell'immagine sacra di Maria. Quest’ultima è conservata nel santuario di Maria Plain a Bergheim, nei pressi di Salisburgo.

Il concerto che si terrà a Molfetta vedrà solisti molto giovani, ma con una carriera già avviata, specie per quanto riguarda il baritono. La direzione dei Cori e dell'Orchestra Filarmonica Pugliese è affidata al maestro Giovanni Pelliccia. Al concerto partecipano il Coro "L. Capotorti", il Coro Harmonia Mundi diretti dal M° Nicola Petruzzella, il Soprano Anna Cimmarrusti, il Mezzosoprano Maria Candirri, il Tenore Nicola Petruzzella, il Baritono Alberto Comes. Un evento musicale di rilievo, che rappresenta per Molfetta un’occasione d’incontro tra musica, arte e cultura.

 

Lascia il tuo commento
commenti