Il match finito 0-1

Molfetta Calcio - F. Altamura, Bufi annuncia: "Faremo ricorso per errore tecnico"

Il dirigente biancorosso infuriato contro la classe arbitrale

Calcio
Molfetta lunedì 04 marzo 2019
di La Redazione
Saverio Bufi
Saverio Bufi © n.c.

“Vi preannuncio che la Molfetta Calcio farà ricorso, dopo la partita di ieri, per errore tecnico dell’arbitro. Mi sembra del tutto evidente che essendo impreparato, gli errori tecnici siano stati tanti”. Così esordisce Saverio Bufi, dirigente della Molfetta Calcio, in un lungo post per polemizzare contro gli episodi durante il match contro la Fortis Altamura.

Strali anche contro il designatore degli arbitri: “E' il caso che dia le dimissioni, vista l’incapacità di insegnare ad arbitrare. Ricordate San Severo quando l’arbitro non si è accorto di una doppia ammonizione?”.

“Faremo – prosegue – anche una formale richiesta di dimissioni a Tisci ed a tutto il suo consiglio, dato che probabilmente sono troppi gli anni al comando e gli hanno fatto perdere il senso dell’attenzione alle regole ed ai regolamenti, dato che si è permesso a una squadra come la Molfetta Sportiva di iscriversi quando non ne aveva le possibilità, ha permesso le scempio di Avetrana e Terlizzi dove si sta mortificando la passione di avetranesi e terlizzesi.

Occhio, io amo le strade non convenzionali e questa non è la solita solfa della società che si lamenta per torti arbitrali, ma è l’inizio di un percorso di persone perbene, appassionate del gioco calcio, stanche di veder rovinare quella bellissima passione che è il calcio.

Alla richiesta di dimissioni possono partecipare tutte le società che si rispecchiano nelle nostre idee”.

Lascia il tuo commento
commenti