Solo quest'anno ha avuto il privilegio di essere la voce delle finali di Champions League maschile e femmine e della Volley National League

L'Italia vince l'Eurovolley, Roberto Sciannamea è la voce dell'evento

L'ex speaker della Pallavolo Molfetta continua la sua escalation

Volley
Molfetta domenica 05 settembre 2021
di Angelo Ciocia
Roberto Sciannamea festeggia con le campionesse d'Europa
Roberto Sciannamea festeggia con le campionesse d'Europa © n.c.

L'Italia femminile del volley si laurea campione d'Europa contro quella bestia nera chiamata Serbia, capace di sconfiggere le azzurre nella finale degli scorsi Europei, dei Mondiali e nelle fasi a eliminazione diretta delle recentissime Olimpiadi.

Alla Stark Arena di Belgardo, in casa delle campionesse in carica, è strabiliante la prova di Miriam Sylla e compagne che sollevano al cielo il trofeo.

La voce dell'incredibile evento è Roberto Sciannamea, molfettese, ex speaker della Pallavolo Molfetta, dalla B alla A, che ormai ha spiccato il volo. Solo nell'ultimo semestre è stata la voce delle finali di Champions League maschile e femminile, la voce della Volleyball National League, la competizione che mette di fronte le migliori formazioni del ranking maschile e femminile. In carriera anche Mondiali maschili e femminili, oltre ai successi del Monza maschile e femminile, sua nuova "casa", con Molfetta nel cuore.

E dopo aver abbattuto 22mila serbi, il primo pensiero va proprio a casa. "Mamma ce l'abbiamo fatta, abbiamo battutto i campioni. Ho cercato di essere imparziale, alla fine mi è scappato un viva l'Italia", racconta sui propri canali social.

Lascia il tuo commento
commenti